CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Salute, Sanità, Benessere e Medicina

Cerca nel blog

domenica 11 giugno 2017

Legge 104. Guida aggiornata alle agevolazioni fiscali a favore dei disabili. (Gennaio 2017)

Risultati immagini per Legge 104. Guida aggiornata alle agevolazioni fiscali a favore dei disabili. (Gennaio 2017)
Per conoscere nel dettaglio le agevolazioni fiscali riservate alle persone con handicap e alle loro famiglie, è online sul sito dell'Agenzia delle Entrate la nuova Guida alle agevolazioni fiscali a favore dei disabili (testo completo nel pdf scaricabile dal link), aggiornata a gennaio 2017, che illustra le norme fiscali a favore dei contribuenti disabili e delle loro famiglie. 
disabili-leggeLe agevolazioni fiscali a favore di persone con handicap, tuttavia, sussistono tuttora, e vanno dalle detrazioni Irpef per i familiari a carico, alla deducibilità delle spese mediche generiche e di assistenza specifica.
Nel testo originario della Legge 104/92, le agevolazioni fiscali erano indicate nell'articolo 32. 
Questo è stato successivamente abrogato dal decreto legge n. 330 del 1994, convertito con modifiche dalla legge 473/94.

La guida contiene informazioni su detrazioni, agevolazioni e sconti fiscali.

E ancora: Iva agevolata al 4% per l'acquisto di mezzi per sollevare il disabile o per la sua deambulazione.

Sono prevista inoltre la detrazione Irpef per la ristrutturazione edilizia.
Iva agevolata e anche la detrazione d'imposta anche per l'acquisto di un'auto.

Di seguito i punti salienti della Guida riassunti in modo sintetico e chiaro dal sito www.disabili.com:

Nuove regole per la 104, però, per quanto riguarda i lavoratori statali

A partire dal secondo semestre del 2017, i lavoratori statali che intendono fruire dei permessi della legge 104, ossia quei permessi garantiti al dipendente per assistere un familiare disabile, dovranno richiederli con "congruo preavviso". 

Si tratta di uno dei punti contenuti nell'atto di indirizzo sui rinnovi contrattuali che il ministero della Pubblica Amministrazione invierà all'Aran, l'agenzia che rappresenta le pubbliche amministrazioni italiane nella contrattazione collettiva nazionale.

"L'Aran negozierà una integrazione della disciplina contrattuale in materia di permessi di cui alla legge n.104 del 1992 e di quelli per donazione di sangue - si legge nella bozza di direttiva - prevedendo un congruo preavviso nelle relative richieste, anche mediante, ove possibile, una programmazione mensile".

Una misura pensata "al fine di contemperare il legittimo diritto riconosciuto ai dipendenti con le esigenze di funzionalità degli uffici e di organizzazione delle relative attività".

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.